BIGLIETTI FORZE DELL'ORDINE - Etna Trasporti

Si informano gli utenti che, in attuazione del decreto dell’Assessore per le Infrastrutture e la Mobilità del 27.01.2022, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana il 01 febbraio 2022, recante “disposizioni relative alla circolazione gratuita sui mezzi di trasporto pubblico locale su gomma urbano ed extraurbano degli appartenenti alle Forze dell’ordine”, nonché alla luce del recente avviso n. 47038 del 22.08.2022 diramato dal medesimo Ufficio, la Etna Trasporti  S.P.A. ha provveduto a dotare i punti vendita autorizzati dei “biglietti” gratuiti previsti nella menzionata normativa.

Gli appartenenti alle Forze dell’Ordine, a partire dallo 01/09/2022, esclusivamente dietro presentazione della propria tessera di servizio, potranno pertanto ritirare gratuitamente i titoli di viaggio presso le rivendite autorizzate.

SI RAMMENTA

– che, a tenore della normativa superiormente citata, il trasporto gratuito sui mezzi di trasporto pubblico locale su gomma extraurbano è ammesso esclusivamente per motivi di servizio e ne beneficiano i soli appartenenti alla Polizia di Stato, all’Arma dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza, al Corpo dei Vigili del Fuoco, al Corpo Forestale, alla Polizia Penitenziaria, alla Polizia Provinciale (limitatamente ai servizi esercitati sul territorio della provincia di competenza), al Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, alle Forze Armate dello Stato (Esercito, Aeronautica Militare, Marina Militare), nonché al Personale di Prefettura incaricato di svolgere attività di polizia e/o di ordine pubblico mediante apposito provvedimento prefettizio. Gli appartenenti a tale ultima categoria di beneficiari, pertanto, all’atto del ritiro del titolo gratuito sono tenuti a esibire – oltre alla tessera di servizio – il provvedimento del Prefetto a mezzo del quale viene conferito l’incarico di svolgere attività di polizia e/o di ordine pubblico;

– che, alla luce della previsione – in seno al decreto – di una specifica proceduta per la consegna del titolo gratuito, la quale si conclude con l’emissione di un biglietto che deve essere conforme al modello allegato al decreto stesso, la gratuità non può estendersi né a biglietti già acquistati e/o fruiti, i quali pertanto non sono rimborsabili, né ad abbonamenti sottoscritti anteriormente alla pubblicazione del decreto e in corso di validità.

Per maggiori informazioni, contattare il nostro customer service al numero 06.164.160